Povertà e disuguaglianze

Poveri da giovani, poveri da anziani? Prospettive previdenziali e vantaggi della pensione di garanzia

È stato pubblicato da qualche giorno da Ocis (Osservatorio Internazionale per la Coesione e l’Inclusione Sociale) il  Quaderno curato da Michele Raitano dell’Università di Roma “La Sapienza”. Il lavoro analizza gli effetti del passaggio dal sistema previdenziale retributivo a quello contributivo sulle future pensioni. Sono effettivamente fondati i timori dei giovani rispetto al futuro che li aspetta? Come si può intervenire per migliorare le prospettive pensionistiche dei giovani di oggi affinché non si diventino anziani poveri?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.