Famiglia, infanzia e adolescenza

Povertà minorile

A fronte dell’aumento della povertà assoluta tra i minori di 18 anni, triplicata rispetto a dieci anni fa, Openpolis e Con i Bambini sottolineano in questo articolo la necessità di strutturare maggiormente il dibattito sulla povertà minorile e sulla carenza di servizi rivolti a questa fascia di popolazione. Le specificità italiane si riassumono in una forte immobilità sociale e nell’ereditarietà del livello di educazione. Consci del fatto che la povertà non si misura solo in termini di reddito, come sottolinea la Banca Mondiale nel rapporto Poverty and Shared Prosperity 2018, Openpolis e Con i Bambini mirano a costruire un osservatorio sulla povertà educativa e sui servizi per contrastarla, raccogliendo e strutturando i dati a livello municipale, e sub-municipale per le grandi città, e pubblicando approfondimenti periodici e report.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.