Famiglia, infanzia e adolescenza

Il Premio alla nascita a tutte le immigrate regolari

Dopo due sentenze di condanna per discriminazione, l’INPS dichiara con la circolare 661 del 13 febbraio che il Premio alla nascita è riconosciuto anche a tutte le mamme immigrate regolari, senza distinzione per tipo di permesso di soggiorno, e non più solo alle lungo-soggiornanti. Le sentenze (rispettivamente del tribunale di Bergamo il 30 novembre 2017 e di quello di Milano il 13 dicembre) hanno dato ragione ad alcune madri cui il beneficio era stato negato, sostenute nel ricorso dalle associazioni Asgi, Avvocati per niente e dalla Fondazione Piccini. Le domande sinora respinte su questa base saranno riesaminate.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.