Persone con disabilità

Proposta una Agenzia nazionale per l’accessibilità culturale

L’Associazione +Cultura Accessibile e la Delegazione Nazionale Cultura – Coordinamento nazionale per l’accessibilità e l’inclusione, composto da un gruppo di associazioni ed enti (tra cui Fish, Fand, Anffas, Uici, Ens), promuovono un progetto nazionale per integrare in modo sistemico la resa accessibile nei processi e nelle politiche culturali. La proposta di istituire un’Agenzia Nazionale per l’Accessibilità Culturale si ispira all’articolo 30 della Convenzione delle Nazioni Unite sui diritti delle persone con disabilità e all’articolo 3 della Costituzione. L’attenzione è sulla cultura “live”, ma anche su quella fruibile online, affinché l’offerta culturale sia pienamente accessibile e fruibile alle persone con disabilità, in particolare quelle con disabilità sensoriale e intellettiva/relazionale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.