Persone con disabilità

Prorogati i congedi per genitori di figli con disabilità grave

La legge 172/2020 ha confermato la possibilità di fruire di un congedo straordinario per i genitori lavoratori dipendenti, residenti nelle cosiddette “zone rosse”, in caso di sospensione dell’attività didattica in presenza delle classi seconde e terze delle scuole secondarie di primo grado. Lo stesso congedo è previsto per i genitori di figli con disabilità grave in caso di sospensione della didattica in presenza di scuole di ogni ordine e grado – o in caso di chiusura dei centri diurni a carattere assistenziale – indipendentemente dallo scenario di gravità e dal livello di rischio in cui è inserita la regione dove è ubicata la scuola o il centro di assistenza. L’Inps ha diramato le istruzioni operative con la Circolare n. 2 del 12 gennaio 2021. Il post dell’Osservatorio Malattie Rare.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.