Persone con disabilità

Psichiatria e accoglienza residenziale: il Servizio “IESA” nel torinese

A seguito della riforma portata dalla legge 180/1978, nel territorio dell’Azienda Sanitaria Locale di Collegno e Pinerolo è stato sviluppato un approccio all’accoglienza domiciliare dei pazienti psichiatrici. Il modello di intervento IESA (Inserimento Eterofamiliare Supportato di Adulti) consiste in una pratica terapeutico-residenziale che coinvolge la cittadinanza. Si tratta di uno strumento flessibile, potenzialmente applicabile a settori diversi dell’assistenza sanitaria e sociale come, ad esempio, l’area della disabilità fisica e psichica. Qui la pagina del sito dell’ASL TO 3.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.