Altre politiche

Quante persone vivono nelle periferie più disagiate

Openpolis riflette sui problemi economici e sociali che investono le periferie di molte città italiane. Per dare vita a un approccio organico ai problemi delle periferie è necessario effettuare una mappatura dei problemi del territorio e dei bisogni dei suoi abitanti, partendo da una valutazione su quante persone abitano nei quartieri più disagiati. Secondo i dati Istat sarebbero 3,2 milioni gli abitanti dei quartieri con forte disagio economico, ovvero zone ad alta concentrazione di famiglie vulnerabili dal punto di vista reddituale, culturale e lavorativo.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.