Famiglia, infanzia e adolescenza

Quanto e come spendiamo per l’infanzia?

Investire nell’infanzia è fondamentale per spezzare il circolo vizioso dello svantaggio sociale, come ha riconosciuto la Commissione Europea nel 2013, chiamando gli Stati membri a investire le proprie risorse finanziare in iniziative rivolte ai bambini. A questo proposito l’Autorità Garante per l’Infanzia e per l’Adolescenza si occupa di monitorare l’utilizzo di tali risorse all’interno del bilancio dello Stato. I risultati di tale attività di monitoraggio sono raccolti nel dossier DisOrdiniamo, giunto alla sua seconda edizione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.