Altre politiche

Quarant’anni di interruzione volontaria di gravidanza in Italia

Su Neodemos Patrizia Veclani ripercorre l’implementazione della legge 194 che, quarant’anni fa, ha introdotto l’interruzione volontaria di gravidanza in Italia. L’autrice presenta i profili delle donne che oggi interrompono una gravidanza, i metodi di intervento e le disparità territoriali, e analizza l’andamento del tasso di abortività nel nostro Paese che negli ultimi anni risulta nettamente in calo, correlato all’affermarsi di una più forte cultura contraccettiva.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.