Migrazioni

Quel che resta dell’accoglienza dopo il Decreto Salvini

Con l’entrata in vigore del cosiddetto Decreto Salvini il sistema di accoglienza per richiedenti asilo è stato di fatto stravolto, compromettendo sia i diritti dei richiedenti asilo sia le condizioni occupazionali degli operatori nel campo dell’accoglienza (si veda a tal proposito l’articolo di Carla Dessi pubblicato su welforum.it). Sul sito dell’Osservatorio internazionale per la coesione e l’inclusione sociale Francesca Campomori effettua una ricognizione dei cambiamenti più rilevanti introdotti dalla legge, mettendo in luce le conseguenze già visibili e quelle stimate, e proponendo alcune raccomandazioni per invertire la rotta.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.