Povertà e disuguaglianze

Rapporto Action Aid su povertà alimentare

La pandemia e il conseguente lockdown hanno spinto verso la povertà nuove fasce della popolazione ed aumentato l’insicurezza alimentare delle famiglie italiane, colpendo in particolare coloro che già vivevano in condizioni di precarietà. Tale condizione interessa in particolare donne e minori. Il Rapporto “La pandemia che affama l’Italia. Covid-19, povertà alimentare e diritto al cibo” di Action Aid indaga come l’emergenza sanitaria abbia allargato lo scenario della povertà alimentare nel nostro Paese, mettendo in luce le politiche di contrasto realizzate dal Governo e dagli enti locali, e le risposte solidali nate dal basso sui territori.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.