Migrazioni

Rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione

Il 10 ottobre è stato presentato a Roma il Rapporto annuale sull’economia dell’immigrazione della Fondazione Leone Moressa. Mentre a livello mondiale la popolazione continua ad aumentare, l’Italia è alle prese con un preoccupante invecchiamento demografico. Basti pensare che nel nostro Paese il saldo tra nascite e decessi è negativo quasi ininterrottamente dal 1993, e che senza migrazioni andremmo incontro ad un calo della popolazione del 17% da qui al 2050. In questo quadro, quali sono le prospettive per il nostro Paese? Quale il ruolo economico e sociale della componente immigrata?

Leggi il commento di Redattore Sociale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.