Altre politiche

Rapporto Invalsi: gap Nord-Sud, specie per gli alunni svantaggiati

È uscito il 5 luglio il Rapporto 2018 sulle rilevazioni nazionali INVALSI. I dati confermano un forte gap nei risultati, su due versanti: tra regioni del Nord e regioni del Sud e delle isole; e tra alunni provenienti da famiglie con diverso status socio-economico-culturale. Il sistema scolastico nel Mezzogiorno appare meno efficace in termini di risultati conseguiti e maggiormente caratterizzato da variabilità tra scuole e tra classi. Mostra inoltre una più alta incidenza di alunni con status socio-economico basso che non raggiungono livelli adeguati nelle prove. In particolare il Rapporto segnala come preoccupante la situazione in Campania, Calabria, Sicilia e Sardegna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.