Povertà e disuguaglianze

Reddito di Cittadinanza e dubbi di incostituzionalità

Maurizio Ambrosini e Roberto Guariso su LaVoce trattano il tema dei requisiti di residenza e soggiorno nell’ambito del Reddito di Cittadinanza, fortemente penalizzanti per le famiglie di stranieri, e che da più parti si sostiene che siano di dubbia legittimità sia in relazione alla carta costituzionale, sia in relazione alle norme dell’Unione Europea.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.