Altre politiche

Reddito di salute: una proposta indecente?

Su SaluteInternazionale Marco Geddes commenta la proposta avanzata dal VIII Rapporto RBM-Censis sull’introduzione del Reddito di salute come una possibile componente strutturale di quello di cittadinanza. Il documento sostiene infatti come la sottoscrizione di una Polizza Sanitaria o l’adesione ad un Fondo Integrativo risulti decisamente più conveniente per il cittadino rispetto al pagamento di tasca propria delle cure private. Ma è realmente così? Secondo l’autore, questo confronto si basa su tre affermazioni false.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.