Persone con disabilità

Regione Lazio: LR 5/2021, Disposizioni per l’istituzione e la promozione di un percorso a elevata integrazione socio-sanitaria in favore di persone con disabilità “non collaboranti”

Nell’ intento di superare la complessa problematica della condizione di pazienti disabili affetti da gravi deficit tali da compromettere la possibilità di collaborare, nelle Aziende Sanitarie Locali, nelle Aziende Ospedaliere e nei maggiori ospedali, vengono promossi ed attivati percorsi diagnostico-terapeutici nonché modelli funzionali di accoglienza, finalizzati a garantire la piena e tempestiva assistenza, prevedendo l’intervento congiunto di specifiche figure professionali, che se ne prendono cura, con il coinvolgimento dei familiari e dei caregiver familiare.

 

Legge regionale 30 marzo 2021, n. 5

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.