Povertà e disuguaglianze

Regione Lombardia: varato il contributo regionale di solidarietà

Per il 2017 la Direzione Generale Casa, Housing sociale, Expo 2015 e Internazionalizzazione delle Imprese mette a disposizione 21 milioni di euro a tutti gli Enti proprietari (Comuni e Aler) di alloggi destinati ai servizi abitativi pubblici a canone sociale per l’assegnazione del Contributo regionale di solidarietà ai nuclei familiari in comprovate difficoltà economiche di carattere transitorio, ai sensi dell’art. 25, comma 3 della l.r. 16/2016.

Vai al collegamento esterno per approfondire la notizia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.