Altre politiche

Regione Piemonte: LR 5/2021, Sviluppo delle forme associative della medicina generale

La legge ha la finalità di sviluppare, con incentivazione, le attuali forme associative della medicina generale riconoscendo all’assistenza primaria il ruolo cardine dell’assistenza territoriale, per garantire l’effettiva realizzazione della continuità delle cure, presa in carico della cronicità e migliore accessibilità alle prestazioni, anche nei territori montani o zone disagiate. Viene adottato un piano di assistenza territoriale con la costituzione di servizi a gestione infermieristica nell’ambito distrettuale (infermieri di comunità). L’impegno finanziario è di 10 milioni di euro.

 

LR 9 marzo 2021, n. 5

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.