Famiglia, infanzia e adolescenza

Regione Toscana: Risoluzione 82/2021, Garante per l’infanzia e l’adolescenza: relazione sull’attività svolta nell’anno 2020

Il Consiglio regionale esprime un apprezzamento positivo per l’attività svolta dalla Garante per l’infanzia e l’adolescenza nel corso dell’anno 2020 e si impegna a sostenere e supportare fattivamente il percorso intrapreso dalla Garante, volto migliorare gli standard di efficienza e le capacità di risposta dell’ufficio nei diversi ambiti di competenza.

Il Consiglio, inoltre, auspica la revisione della l.r. 26/2010, in merito alla disciplina degli organi di Garanzia: “Difensore civico, Garante per l’infanzia e l’adolescenza, Garante dei diritti dei detenuti”.

 

Risoluzione 25 maggio 2021, n. 82

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.