Persone con disabilità

Regione Umbria: DAL 95/2021, Ampliamento dell’offerta di prestazioni e servizi per la permanenza nel proprio domicilio delle persone con disabilità o non autosufficienti

Viene rilevato che la condizione dei soggetti fragili è stata compromessa, in termini di servizi e assistenza, dall’ epidemia Covid-19, e le famiglie si sono dovute far carico di ogni esigenza derivante dalla situazione emergenziale.

La Giunta regionale viene impegnata a potenziare gli interventi di welfare regionale per la presa in carico, il progetto di vita e la tutela di tutte le persone disabili e/o non autosufficienti, e incrementare le risorse economiche e i servizi.

 

Deliberazione dell’Assemblea Legislativa 12 gennaio 2021, n. 95

 

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.