Persone con disabilità

Registro dei progetti di vita: sperimentazione a Reggio Emilia

I desideri delle persone con disabilità sono raccolti nel Registro dei progetti esistenziali di vita, depositato presso l’Ufficio dello stato civile del Comune di Reggio Emilia. Il Registro ha l’obiettivo di tenere traccia di bisogni ed aspirazioni delle persone e aiutarle a far rispettare la loro volontà, e a preservare le loro abitudini, anche quando verrà a mancare il sostegno familiare. Il progetto si inserisce nell’ambito dell’iniziativa “Reggio Emilia città senza barriere” e nasce dalla collaborazione tra Comune, farmacie comunali riunite, Ausl, Fondazione Durante e dopo di noi ed Associazione Diritti in movimento. I progetti, naturalmente, sono aggiornabili periodicamente in base all’evoluzione dei bisogni della persona nel tempo. L’articolo di Alice Facchini su Vita.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.