Politiche europee

Regolamentazione e qualità dei servizi per senza dimora in Europa

Feantsa ha recentemente pubblicato un report che esamina, in modo comparativo, il funzionamento e la qualità dei servizi per i senza dimora nell’Unione Europea. La ricerca si concentra in particolare su 16 paesi (Austria, Croazia, Repubblica Ceca, Danimarca, Finlandia, Francia, Germania, Ungheria, Irlanda, Italia, Paesi Bassi, Polonia, Portogallo, Romania, Slovenia e Regno Unito) ed effettua un’analisi dei riferimenti normativi utilizzati per stabilire e monitorare gli standard di qualità nei servizi per i senza dimora, realizzando per ogni paese una scheda riassuntiva.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.