Altre politiche

Ripartiti i fondi per la sanità penitenziaria

Il 16 novembre scorso è stato dato il via libera al riparto dei fondi 2017 destinati alla sanità penitenziaria e al finanziamento di quelle strutture che stanno rendendo possibile il superamento degli ospedali psichiatrici giudiziari. Si tratta di un totale di 165,4 milioni di euro per la realizzazione del primo obiettivo, e di 55 milioni a favore del secondo. I fondi rappresentano una spesa obbligatoria finalizzata a garantire i livelli essenziali di assistenza in ambito penitenziario.

Vai alla tabella di riparto del fondo sul sito Regioni.it.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.