Famiglia, infanzia e adolescenza

Sei Regioni oltre l’obiettivo europeo per i servizi prima infanzia

Openpolis mostra come in Italia nel 2019 sia aumentata l’offerta di posti nei servizi per la prima infanzia a 26,9 ogni 100 bambini tra 0 e 2 anni. Si conferma quindi la tendenza positiva, ma lenta, degli ultimi 7 anni, inferiore all’obiettivo europeo fissato a 33. Tale quota viene però superata per la prima volta da sei Regioni italiane: a Valle d’Aosta (43,9), Umbria (43), Emilia-Romagna (40,1) e Toscana (37,3), già oltre tale soglia, si sono aggiunte Lazio (34,3) e Friuli Venezia Giulia (33,7).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.