Terzo settore

Cervia: sentinelle sui bisogni della comunità

Qualunque persona che per ruolo o professione può incontrare soggetti fragili (ad esempio facendo il negoziante, il postino, lavorando ad uno sportello bancario o postale) è una utile “sentinella di comunità” per cogliere e segnalare situazioni di difficoltà. E’ una esperienza in atto dal 2013 a Cervia nell’ambito del progetto “Welfare dell’Aggancio – Più delle sentinelle l’aurora”, realizzato con il sostegno della legge regionale sul diritto alla partecipazione attiva dei cittadini nell’elaborazione delle politiche regionali e locali della Regione Emilia Romagna.

Vai al collegamento esterno per leggere la notizia.