Migrazioni

Servizio Civile per 3.000 titolari di protezione internazionale

Per l’anno 2018 si prevede la possibilità per 3.000 giovani titolari di protezione internazionale e umanitaria di partecipare a progetti di Servizio Civile finanziati da risorse europee volte a supportare l’integrazione (Fondo Asilo Migrazione Integrazione). I progetti, con lo scopo di mettere in luce il valore inclusivo dell’esperienza, devono coinvolgere congiuntamente i volontari ordinari e i giovani titolari di protezione internazionale.

Leggi la notizia sul sito del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.