Migrazioni

Sfide e benefici dell’inclusione dei migranti nel mercato del lavoro

Sono stati recentemente resi noti i risultati del Progetto europeo Mile (Migrants Integration in the Labour market in Europe), co-finanziato dal Fondo Fami dell’UE, in collaborazione con 7 enti provenienti da Italia, Austria, Grecia e Spagna. La ricerca si è focalizzata sull’analisi di ostacoli e opportunità per l’integrazione lavorativa di cittadini di paesi terzi. Basso livello di conoscenza da parte delle aziende relativamente alle politiche di assunzione che incoraggiano la diversità, complessità del quadro normativo e basso livello di conoscenza da parte dei cittadini extra-UE della lingua del paese ospitante sono le principali barriere emerse.

Leggi il Rapporto di ricerca completo e la sintesi.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.