Migrazioni

I sistemi sanitari alla prova dell’immigrazione

Sulla rivista dell’Associazione italiana dei costituzionalisti (AIC) Luca Mezzetti affronta il tema del diritto alla salute degli immigrati presenti regolarmente o in modo irregolare sul territorio dello Stato italiano. Cosa prevede la nostra giurisprudenza costituzionale? Come viene regolata l’erogazione delle prestazioni sanitarie nel rapporto tra Stato e Regioni?

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.