Famiglia, infanzia e adolescenza

Stepchild adoption: senza una legge, sentenze a macchia di leopardo

Dalla legge Cirinnà sulla Regolamentazione delle unioni civili tra persone dello stesso sesso e disciplina delle convivenze, approvata nel maggio 2016, era stata stralciata la stepchild adoption, ovvero l’istituto giuridico che consente ai figli di essere adottati dal partner del proprio genitore. In assenza di normativa nazionale in materia, le sorti delle famiglie omoparentali sono nelle mani dei tribunali e dei singoli giudici che sinora hanno interpretato le norme vigenti in modo assai differenziato, come dettagliatamente analizzato su Articolo 29.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.