Altre politiche

Strategia europea in materia di droga 2021-2025

È online la nuova Strategia europea sulle droghe 2021-2025, approvata il 18 dicembre scorso dal Consiglio dell’Unione europea. Il testo include il tema della riduzione del danno non come parte delle politiche sulla limitazione della domanda ma come obiettivo a sé, enfatizzandone così la portata strategica. E ancora, adottando un approccio di valutazione basato sulle evidenze, sottolinea l’importanza dell’impatto della pandemia, apprezza e promuove interventi peer-led e il ruolo delle competenze dei consumatori, focalizza i bisogni dei gruppi socialmente vulnerabili e l’approccio di genere.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.