Migrazioni

SWG: gli italiani sempre più diffidenti verso gli stranieri

Secondo il sondaggio condotto da SWG per Legacoopsociali, presentato a Roma il 15 novembre scorso in occasione del Congresso nazionale, gli italiani vivrebbero una crescente diffidenza nei confronti degli immigrati. Una tendenza che, negli ultimi vent’anni, non era mai stata così accentuata: nel 2003 il 60% degli italiani si diceva favorevole ai flussi migratori, ora la situazione si è letteralmente ribaltata. La diffidenza generalizzata non risparmia neppure le ONG in quanto il 71% degli intervistati ha poca o nessuna fiducia in esse.

Approfondisci la notizia su Redattore Sociale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.