Terzo settore

Terzo settore, vi è attesa per il decreto correttivo

Tra gli atti lasciati in sospeso tra la precedente legislatura e quella attuale, vi sono i decreti correttivi dei d.lgs. sull’impresa sociale (d.lgs. 112/2017 – vedi questi due articoli di Welforum 12) e del Codice del Terzo settore (d.lgs. 117/2017). Questi atti, redatti dal precedente Governo, necessitano del parere delle competenti commissioni parlamentari prima di ritornare al nuovo esecutivo per l’approvazione definitiva. L’elemento di novità è rappresentato dall’incardinamento, nei giorni scorsi, di tali provvedimenti nelle commissioni parlamentari competenti; il Forum ha espresso l’auspicio che a questo punto i lavori possano procedere speditamente per giungere all’approvazione di questi atti (vedi anche il “conto alla rovescia” sui giorni mancanti per l’approvazione entro i termini massimi dei decreti correttivi).

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.