Famiglia, infanzia e adolescenza

Un congedo per i nonni?

In molti e diversi contesti i nonni contribuiscono in modo determinante alla cura dei bambini in età pre-scolare. Uno studio delle Università di Berkley-California e di Bologna su dati panel statunitensi (pubblicato in lingua inglese su Journal of Public Economics) ne mostra l’impatto in termini di riduzione dell’attività lavorativa delle nonne e discute le possibili implicazioni dell’introduzione di un congedo per nonni. Un istituto che peraltro esiste già in alcuni paesi, come in Bulgaria, o nel Regno Unito, dove i genitori possono condividere il congedo parentale con i nonni. Leggi la notizia su Redattore Sociale.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.