Povertà e disuguaglianze

Un reddito da disuguale cittadinanza?

Maurizio Franzini e Elena Granaglia tornano sul tema del reddito di base. Dopo aver elencato alcune delle confusioni e delle false credenze che ricorrono in questo dibattito i due autori  illustrano le diverse ragioni che possono giustificare l’introduzione di un reddito di cittadinanza incondizionato.

Vai al collegamento esterno per leggere l’articolo pubblicato su Menabò di Etica ed Economia.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.