Altre politiche

Per un Servizio sanitario efficace, equo e sostenibile

A partire dal 2011 il sistema sanitario italiano è stato – per ammissione della Ragioneria dello Stato – il settore pubblico maggiormente colpito dalle politiche di austerità che hanno provocato una forte riduzione della spesa sanitaria, e il conseguente allontanamento dell’Italia rispetto alla media degli altri paesi europei. Il definanziamento del SSN ha generato, da un lato, la rinuncia a curarsi per milioni di cittadini a causa delle troppo lunghe liste di attesa e, dall’altro, il ricorso sempre più frequente al settore privato.

Leggi su SaluteInternazionale l’articolo rappresentante il punto di vista dal gruppo Libertà e Giustizia e Diritti a Sinistra di Firenze sul tema e il parere di Nerina Dirindin.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.