Altre politiche

Vax-Covid: a passo di gambero

Su Salute Internazionale Marco Geddes e Gavino Maciocco analizzano l’interdipendenza tra i numeri dei morti da Coronavirus e quelli delle vaccinazioni in Italia. Nell’ultimo periodo le distanze tra noi e gli altri paesi si sono allargate: è eclatante in particolare il confronto con la Gran Bretagna che nel periodo 15-28 marzo 2021 ha registrato 1,6 decessi ogni 100 mila abitanti, rispetto ai nostri 9,6. I ritardi nella copertura vaccinale – nel primo trimestre 2021 le compagnie hanno consegnato all’Italia 12 milioni e 283 mila, contro i 28 milioni di dosi previste – hanno comportato un rovinoso eccesso di mortalità. Gli autori riflettono in particolare sul caso Italia e sul caso Toscana.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.