Persone con disabilità

Versione ICF 2020: funzionamento in tempi di pandemia

Sono passati 19 anni dalla prima edizione dell’ICF, la Classificazione Internazionale del Funzionamento, della Disabilità e della Salute. Il 19 ottobre 2020 l’OMS ha pubblicato la seconda edizione dello strumento nel quale confluisce la versione dedicata a bambini e ragazzi (ICF-CY) approvata nel 2007. La maggior parte dei codici relativi a bambini e ragazzi sono stati infatti recuperati e ora ICF 2020 copre l’intera durata della vita di ogni persona. L’intervista a Matilde Leonardi su Vita, neurologa dell’Istituto Besta ed esperta di disabilità, nonché copresidente del Gruppo di lavoro OMS.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.