Famiglia, infanzia e adolescenza

Violenza contro le donne, in Emilia-Romagna fondi per i centri antiviolenza

La Regione Emilia-Romagna ha messo a bando 423.530 euro per il potenziamento della rete dei Centri antiviolenza e delle Case rifugio, al fine di garantire una copertura più omogenea sul territorio e una maggiore ricettività nel rispetto dei requisiti previsti dalle normative nazionali. Valorizzati, in particolare, i progetti presentati in partenariato pubblico-privato e in sinergia per l’intero ambito distrettuale, provinciale/metropolitano.

Leggi la notizia su Il portale della Regione Emilia-Romagna.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.