Famiglia, infanzia e adolescenza

Il welfare familiare vale il 6,5% del PIL italiano

Il welfare familiare oggi in Italia equivale a 109,3 miliardi di euro, pari al 6,5% del PIL, come emerge dalla prima edizione dell’Osservatorio sul bilancio di welfare delle famiglie italiane, presentato alla Camera dei Deputati da MBS Consulting. Risulta anche però sempre più diffusa la rinuncia alle prestazioni essenziali: cure sanitarie, assistenza ai non autosufficienti, servizi per la cura dei figli, attività integrative per l’istruzione. Ha rinunciato ad almeno una prestazione essenziale il 36,1% delle famiglie italiane, il 56,5% delle famiglie in condizione di debolezza economica.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.