Famiglia, infanzia e adolescenza

WeWorldIndex: peggiora in Italia l’inclusione di donne e bambini

Il WeWorldIndex misura l’inclusione di bambini, ragazzi e donne nel mondo. La quarta edizione del rapporto conferma i paesi nordici nelle migliori posizioni (l’Islanda al primo posto), e la Repubblica Centrafricana in ultima posizione. Preoccupa il peggioramento nel tempo dell’indice italiano, il paese che perde più posizioni nell’Europa a 28 paesi. Quest’anno un fuoco sull’educazione.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.