Altre politiche

XIV Rapporto Antigone

Il 19 aprile scorso è stato presentato a Roma il XIV Rapporto sulle condizioni di detenzione dell’associazione Antigone. Tale studio mette in evidenza il pericolo di sovraffollamento delle carceri italiane (115,2%): il numero dei detenuti ha ripreso infatti a lievitare arrivando a superare le 58 mila presenze al 31 marzo 2018, con una crescita di 6 mila unità in poco più di due anni. Antigone mette anche in evidenza come nel corso degli anni siano diminuiti i reati, tra cui gli omicidi, ma come nel 2017 siano aumentati i suicidi e la presenza in carcere di bambini con meno di tre anni d’età.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.