Altre politiche

XVII Rapporto Antigone sulle carceri italiane

L’11 marzo Antigone ha presentato il XVII Rapporto sulle condizioni di detenzione nel nostro Paese, che racconta il sistema penitenziario in tempo di pandemia. Un sistema profondamente mutato dal Covid-19: in cui la tecnologia – prima pericoloso tabù – è diventato uno strumento irrinunciabile per garantire i diritti delle persone; in cui la medicina d’emergenza ha soppiantato ogni tentativo di intervento preventivo; in cui neanche la pandemia ha saputo azzerare il sovraffollamento. Il Rapporto fornisce inoltre spunti di riflessione e ipotizza alcune linee di intervento utili alla giustizia penale e penitenziaria.

Commenti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.